top of page

USO E MANUTENZIONE DEI PRODOTTI SAFELAB

Rimessaggio estivo


 

A fine stagione, o in quei casi dove il toboga non verrà usato per lunghi periodi è consigliato quanto segue:

 

Ripper

 

Consigliamo di non lasciare i ripper a fine corsa. A tal scopo suggeriamo di ritirarli all'interno dello scafo del tutto, dopodiché dare un leggero colpo in frenata allo stick in modo che i ripper escano di pochi millimetri dallo scafo.

Quanto sopra è utile al fine di non lasciare sollecitato per lungo tempo l’interruttore di fine corsa presente all’interno dell’attuatore elettromeccanico.



 

Batteria

 

Per una conservazione sicura si consiglia di seguire le seguenti indicazioni:

 

Per garantire che le batterie durino il più a lungo possibile, e per evitare che si verifichino danni da sovraccarico o incendi, è necessario osservare le seguenti precauzioni, quando si conservano le batterie agli ioni di litio:

  1. Scegliere un luogo di stoccaggio fresco e asciutto
    Togliere la batteria dal dispositivo e conservarla a temperature comprese tra 6 e 20 gradi centigradi. Possono essere utilizzati diversi luoghi di stoccaggio, a condizione che siano ambienti asciutti.
    Lo stesso vale per il contatto con l’acqua. Infatti, se il litio contenuto nelle batterie viene a contatto con l’acqua, il calore generato dalla reazione chimica può causare incendi. 

  2. Protezione contro i danni meccanici
    Durante lo stoccaggio è necessario assicurarsi che vi sia un’adeguata protezione contro i cortocircuiti interni ed esterni. Occorre inoltre assicurarsi che la batteria sia protetta da urti e danni meccanici.

  3. Evitare le alte temperature
    Evitare di conservare la batteria dove si possano sviluppare temperature elevate improvvise o prolungate. Le batterie devono anche essere protette dalla luce solare diretta.
    • Se nei locali di stoccaggio non sono installati sistemi automatici di estinzione incendi, la batteria deve essere stoccate ad almeno 2,5 metri di distanza da altre merci infiammabili stoccate.
    • Batterie danneggiate o difettose devono essere conservate negli appositi contenitori di sicurezza. Fino al momento in cui non si smaltiscono, è necessario conservarle in un’area separata.

  4. Conservare la batteria a metà carica
    Non conservare la batteria quando è scarica, bensì quando ha una capacità dal 50 al 70 %. In tal modo si previene la scarica profonda, che può avere un impatto negativo sulle prestazioni, ridurre la durata o addirittura compromettere il funzionamento della batteria al litio.

  5. Controllare regolarmente lo stato di carica
    Lo stato di carica deve essere controllato a intervalli regolari, in special modo se si conservano le batterie agli ioni di litio per un lungo periodo di tempo. Una ricarica rapida ogni 3 o 4 mesi può essere utile per proteggere la batteria da una scarica completa.

bottom of page